ISPSI presenta il seminario

"Amore e sessualità"

gradi di vicinanza e di lontananza. Riflessioni e interventi  

terapeutici in un'ottica integrata

Amore è un sentimento complesso che ognuno, a modo proprio, conosce, e spesso ricerca, ma che se si trova a definirlo sembra quasi non sapere più cosa sia.

S’intreccia, per unirsi o per divergere, con la sessualità, infatti, le aree cerebrali che si attivano in risposta ai sentimenti romantici sono in gran parte coincidenti con quelle che contengono alte concentrazioni di dopamina, associata al meccanismo di ricompensa, desiderio, dipendenza e stati d’euforia.

Come l’affettività, anche la sessualità è di fondamentale importanza per la costruzione dell'identità personale e per l'evoluzione in senso sociale, investendo tutta la vita dell’individuo ed essendo ampiamente influenzata dagli aspetti educativi, socio-culturali e normativi dei luoghi in cui i soggetti sviluppano la loro personalità.

Entrambe imprescindibili per la costruzione del proprio stato di benessere costituiscono delle aree di ampio interesse clinico.

Sabato 14 ottobre 2017 - orario 10/13 – 14,15/17

c/o Casa della Psicologia – p.zza Castello 2, Milano

INGRESSO LIBERO - POSTI LIMITATI CON REGISTRAZIONE ONLINE 

Per informazioni: Tel. 02 89 09 33 62 - 335 68 55 484

Interventi

– "Erotismo, Immaginario e Sessoanalisi"
– Varianze di genere: questioni e dilemmi
– La dipendenza affettiva: quando la relazione è una droga
– L'erotismo: un’arte che si impara
– Oltre il bacio, stato dell’arte
– Il filo del desiderio fra trasgressione e perversione
– Dal corpo alla mente: un percorso difficile        
Ti potrebbero interessare anche...

Relatori

dr. Pietro Cantafio (Chairman)
dr.ssa Fabiana Santamaria
dr.ssa Vidheya Del Vicario
dr.ssa Patrizia Guerra
dr. Walter Comello
prof. Carlo Rosso
dr. Giorgio Del Noce