Scuola di Psicosessuologia Clinica e Sessoanalisi

Il perché di questa scuola

"Il progetto di I.S.P.S.I. è un progetto ambizioso perché affronta la Sessuologia in maniera integrata: la mission è quella di realizzare una formazione che tenga conto di tutte la varie anime della Sessuologia Clinica, cercando di fornire una formazione non informativa o orientativa, ma veramente formativa sulle discipline che fanno capo alla Sessuologia.

 

Abbiamo iniziato dalla Sessoanalisi di Claude Crèpault, e questa è l'unica Scuola autorizzata a fornire il titolo di Sessoanalista, alla quale affianchiamo l'Approccio Sessocorporeo di Dejardins, non trascurando gli aspetti più tradizionali della Sessuologia, dagli aspetti biologici e medici, la terapia mansionale, della parafilia, dei comportamenti "speciali", dei crimini sessuali, senza trascurare gli ambiti periferici come l'Ipnosi"...

Tratto dall'intervento del Dr. Pietro Cantafio, Openday ISPSI 2016

Metodologia

 
Master di Sessoanalisi

La Sessoanalisi ha sviluppato da più di 30 anni una riflessione sulla dinamica sessuale all'interno di una prospettiva individuale e intrapsichica. L'attenzione è posta sui significati inconsci e sulle funzioni difensive dei disagi e dei disordini psicosessuali. La pratica terapeutica si articola nelle principali tappe del processo sessoanalitico.

Il Metodo: Presentazione di teorie cliniche su basi scentifiche, presentazione di casi clinici, giochi di ruolo ed esercitazioni in aula. Implicazioni personali degli studenti.

Al termine dei due anni, previo superamento di un esame finale e/o discussione di una tesi, è previsto il rilascio del titolo di Sessoanalista da parte dell’Istituto Internazionale di Sessoanalisi presieduto dal prof. Claude Crépault.

La Sessoanalisi, frutto della sintesi e rielaborazione delle intuizioni teoriche di Claude Crepault sull’immaginario erotico e l’inconscio sessuale, rappresenta uno dei più moderni approcci terapeutici ai conflitti e alle problematiche sessuali. Il Corso, oltre a fornire all’allievo tutti gli strumenti per formulare una diagnosi secondo i principi sessoanalitici e condurre una terapia sessoanalitica propriamente detta, consentirà inoltre l’acquisizione di una serie di conoscenze, relative al comportamento sessuale umano e al ruolo delle fantasie sessuali, utilizzabili anche nel semplice intervento di counseling o all’interno di interventi terapeutici altri.

Modulo di Sessuologia Clinica

 

Gli argomenti dei moduli trattano in maniera esaustiva l’eziopatogenesi, la diagnosi e il trattamento dei disturbi sessuali, da quelli maggiormente diffusi a quelli di più raro riscontro nella pratica clinica. La sequenza dei moduli, inoltre, fa riferimento (pur senza adattarvisi con rigore) al programma attualmente proposto dalla Federazione Europea di Sessuologia per il conseguimento del titolo di sessuologo riconosciuto in ambito comunitario. 

Il Metodo: Presentazione di teorie cliniche su basi scentifiche, presentazione di casi clinici, giochi di ruolo ed esercitazioni in aula. Implicazioni personali degli studenti.

Gli aspetti eziopatogenetici e diagnostici verranno trattati fornendo agli allievi una panoramica la più ampia possibile degli orientamenti maggiormente accreditati.

Altrettanto verrà fatto per gli aspetti terapeutici, garantendo tuttavia un maggiore approfondimento della Terapia Mansionale, a tutt’oggi l’intervento psicosessuologico più diffuso e probabilmente più efficace in Sessuologia.

Al termine del Corso gli allievi saranno in grado di condurre adeguatamente una Terapia Mansionale sia individuale sia di coppia.

Attenzione: i corsi vengono attivati al raggiungimento del numero minimo di iscrizioni.

Alcuni moduli tratteranno argomenti di particolare rilevanza, di non frequente trattazione nel nostro panorama formativo specialistico e, per i quali si è convenuto di autorizzare la frequenza anche al di fuori dell’offerta formativa completa.

 

Questi moduli, pertanto definibili “semi-autonomi”, consistono in:

  • Formazione in Sessoanalisi (200 ore), a cura del prof. Claude Crépault (Professore Emerito, Co-fondatore del  Dipartimento di Sessuologia Università del Quebec a Montreal, Presidente dell'Istituto Internazionale di Sessoanalisi) e della dott.ssa Denise Medico (Università di Ginevra)

  • Approccio Sessocorporeo di J.Y. Desjardins a cura della dott.ssa Patrizia Guerra

  • Ipnosi, sessualità e relazioni workshop con il dott. Piero Cantafio, dott. Walter Comello, dott.ssa Vidheya Del Vicario

  • Varianze di genere e dintorni (2 moduli) a cura del prof. Paolo Valerio (presidente Osservatorio Nazionale sull’Identità di Genere, ONIG, Università di Napoli)

  • Test di Induzione Psicoerotica di Abraham e Valente (TIPE), siglatura e interpretazione del test, a cura della prof.ssa Liana Valente Torre (autrice del test e già prof. Ordinario presso l’Università di Torino).

  • Risk Assessment, a cura del prof. Carlo Rosso (Università di Torino), con rilascio di attestato da parte della Società Italiana di Psicopatologia Sessuale (SISPSe)

Contatti 

I.S.P.S.I. - Istituto Scientifico

di PsicoSessuologia Integrata

Via Arco 4 – 20121 Milano MI

(MM1 Cairoli - MM2 Lanza)

  • Facebook - Grey Circle
  • YouTube - Grey Circle
  • LinkedIn - Grey Circle

© 2017 by ISPSI Istituto Scientifico di Psicosessuologia Integrata

Tel: 02 89 093 362

Mob: 335 68 55 484

L’Istituto Scientifico di Psicosessuologia Integrata (ISPSI) propone a Milano un Corso biennale di Formazione in Sessuologia Clinica Integrata - Sessoanalisi e Terapia di coppia che si distingue, nel panorama delle proposte formative in sessuologia clinica, per la scelta del numero di ore e la durata dell'insegnamento, 500 ore distribuite in due anni, nel weekend, e il programma che permette una formazione completa e integrata delle più efficaci modalità d'intervento, approfondendo in particolar modo la Terapia Mansionale, l'Approccio Sessocorporeo di J.Y. Desjardins e l'Ipnositerapia nella sessualità. L'obiettivo è che al termine del Corso gli allievi siano in grado di condurre adeguatamente una Terapia Sessuologica sia individuale sia di coppia.